Arthur Gain è un artista figurativo russo attualmente residente in Spagna, vicino a Barcellona. Sebbene ampiamente autodidatta, ha partecipato a seminari e ha preso lezioni private da pittori e insegnanti di fama internazionale.

Il suo percorso per diventare un artista non era diretto. Essendo un disegnatore appassionato fin dall'infanzia, aveva avuto una carriera di successo come illustratore commerciale e graphic designer in gioventù, a vent'anni è diventato direttore creativo nel settore pubblicitario lavorando per importanti clienti internazionali.

 

All'età di trent'anni si trasferì da Mosca in Asia e iniziò un viaggio alla scoperta di sé attraverso la pratica dello Yoga autentico tradizionale e della meditazione buddista che alla fine lo portò a capire che l'arte della rappresentazione è la sua vera vocazione.

Oggi continua a sviluppare la sua arte come artista e condivide le sue conoscenze e il suo approccio con i suoi studenti all'Accademia d'Arte di Barcellona, ​​offrendo seminari e lezioni private e realizzando video didattici online.

Nel mondo moderno dove tutto cambia in un batter d'occhio, lo spirito umano e la natura sono ciò che lo riconduce al centro della nostra esistenza.

In costante evoluzione e allo stesso tempo estremamente arcaica, allo stesso tempo banale e divina, la coscienza umana è il più grande mistero e infinita fonte di ispirazione.

Così Arthur trova il suo interesse principale per le persone che mettono in risalto i personaggi unici di ogni individuo che ritrae con la sua arte.